You are here:--Agroalimentare ed e-commerce: un case History

Agroalimentare ed e-commerce: un case History

Scopo della presente ricerca è comprendere quale siano i mercati migliori, nello specifico il migliore, nel quale pianificare e realizzare un progetto e-commerce di vendita di prodotti agroalimentari di qualità italiana.

Gran parte dei dati sono stati reperiti in maniera diretta su indagini e report internazionali, altri invece sono il risultato dell’analisi incrociata degli stessi.

Nella prima parte del lavoro ci siamo occupati di rispondere alla domanda: in quali Paesi la penetrazione di internet e il trend sono favorevoli al progetto Mooditaly? In seconda battuta, abbiamo analizzato i dati sull’e-commerce a livello globale ed individuato i le migliori opportunità.

Successivamente, abbiamo individuato i Paesi dove l’e-commerce di food and drink avesse degli indici percentuali sul totale e-commerce, favorevoli.

Di pari passo è stato indagato quale sia on termini di importazione la miglior opzione possibile per i prodotti agroalimentari. Sulla scorta dei dati dell’e-commerce del food e quelli dell’export agroalimentare è stata stilata in ordine di miglior opzione, la lista dei Paesi.

Sulla base di altre considerazioni che vedremo, sono stati individuate tre possibili opzioni: UK,Giappone e Cina.

Si è approfondita l’analisi dei Paesi su citati e si è giunti a conclusione, senza ombra di dubbio, che per il progetto Mooditaly l’opzione Uk è la migliore.

La questione che ora si pone è: ma come comunicare online un prodotto agroalimentare affinché questo sia acquistato in rete e non attraverso la distribuzione classica? Oppure, come può aiutare in questo caso il web le aziende agroalimentari? Questa però è tuta un’altra storia.

Per scaricare la ricerca clicca qui: LecommerceAgroalimentareCaseHistory

By | 2017-09-19T14:13:11+00:00 settembre 19th, 2017|Categories: Ricerca|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Docente di Web Marketing presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, direttore del Master in Web Marketing “Informalive”, CEO della società di comunicazione “Camera203”, gestisce la comunicazione web per note aziende internazionali e personaggi famosi.

Leave A Comment

otto + 7 =